Post nella categoria

L’OPINIONE


Leggere e ri-flettere con i racconti di Jorge Luis Borges

Leggi il post

Superare la comunicazione di prodotto ai tempi del COVID-19

Leggi il post

Ecco perché “Tolo Tolo” ha deluso le mie aspettative

Leggi il post

Sono due gli avvenimenti su cui, nelle scorse settimane, i riflettori dell’opinione pubblica hanno puntato la loro luce (anche se mi verrebbe da dire il loro buio): la riapertura del Paese dopo il lockdown degli ultimi due mesi e il ritorno in Italia di Silvia Romano, liberata dopo 18 lunghi mesi di prigionia. In fondo, …

Il traumatico evento dell’attuale pandemia ha riportato alla ribalta quella particolare entità biologica, letale ed elusiva, chiamata virus. Sfuggito dall’attenzione d’indagine scientifica dei soli virologi e microbiologi, esso, è purtroppo diventato un problema su scala globale. Il mondo dei virus ci era rimasto completamente oscuro fino sostanzialmente al secolo scorso, probabilmente per via della sua …

dieci motivi festeggiare liberazione 25 aprile

di Mattia Regolo  Tra il 1976 e il 1979 il dittatore cambogiano Pol Pot, intenzionato a creare una nazione libera dal concetto di proprietà privata, fece concentrare la popolazione nelle campagne e la costrinse a lavorare in condizioni disumane; chiunque fosse anche solo sospettato di essere un oppositore veniva brutalmente ucciso. Morì più di un …

“Musei virtuali da visitare online, su Google o sui social. Si moltiplicano le iniziative dei luoghi d’arte e cultura che mostrano i loro tesori ai visitatori costretti a casa”. Così titola il Corriere della Sera in riferimento alla nuova iniziativa catalizzata dall’emergenza sanitaria che catapulta il mondo dell’online in settori della società che in Italia …

di Francesca Aldrighi In questo periodo di distanziamento sociale, il tempo ha una durata tutta sua, che non sempre corrisponde al ticchettio dell’orologio. Giornate infinite si alternano ad altre che sembrano smaterializzarsi, portando con sé l’amarezza di non aver dato un senso alle ore trascorse.  Ma se davvero il tempo non è altro che un’estensione …

di Camilla Grasso L’Italia è ferma, bloccata, un deserto. Quasi tutti chiusi in casa. Chi con la famiglia, chi invece da solo, per scelta o no. Attualmente, l’unico contatto con il mondo esterno è la tecnologia: cellulari, pc, social network e chi più ne ha, più ne metta. Insomma, Internet si sta mostrando per quello …

 L’epidemia si diffonde giorno dopo giorno per il mondo, mettendo a dura prova i governi aprendo nuove sfide e dibattiti mai conclusi, come quello della privacy. Il modello Coreano e Cinese Si sta discutendo ultimamente del modello Sud Coreano e Cinese che prevede il controllo dell’epidemia tramite il tracciamento degli smartphone. In sostanza le persone …

Penso che sia il tempo di mettere da parte la comunicazione di prodotto.
Un’occasione per superare la propria selling idea, lavorare sui valori emotivi, passare dal consumer insight al “people insight”.
Credo che in un momento di crisi come quello attuale, la pubblicità e la comunicazione nel suo insieme debba allo stesso tempo essere presente e contestualizzata.

di Luca Ferrara Sono andato a vedere il nuovo film di Checco Zalone, Tolo Tolo, con grandi aspettative, dopo una promozione a mio avviso geniale: un trailer che trailer non è, studiato appositamente per far discutere. Il film, uscito al cinema il primo gennaio, sta facendo parecchio discutere sui giornali e sui social media. Visto da più di un …

di Riccardo Piccolo riżòma s. m. [der. di riz(o)-, col suff. -oma] (pl. -i). – In botanica, fusto perenne per lo più sotterraneo, proprio delle piante erbacee di climi con netta stagionalità come l’iris o il mughetto. Ha un aspetto che ricorda quello della radice, dalla quale però si distingue perché in grado di spiegarsi …